Un manifesto di amore e dis-obbedienza per i territori del disagio

👆
Questa è una chiamata per tutti quelli che sono partiti, per quelli che sono tornati e per quelli che restano. Per tutti quelli che vogliono contribuire ad invertire il racconto del proprio Sud

C'è un Meridione definito 'del disagio'* sulla base degli indicatori del livello di istruzione, del mercato del lavoro e dell’elevata densità di popolazione. Un territorio in fondo a tutte le classifiche nazionali, dalla salute, alla scuola, alla partecipazione civica.
‍
Qui, più che da altre parti, c'è bisogno di Scostumati.

‍C'è bisogno di quelli che non ci stanno, c’è bisogno di quelli che, nel pieno spirito del Sud, si ribellano alle idee e alle pratiche dominanti che non ci piacciono, valorizzando e moltiplicando quelle iniziative che contribuiscono ad invertire la sua definizione, che nei numeri oggi fa perdere il miglior racconto di sé. 

Voglio essere un* scostumat*Voglio leggere il manifesto
"Una community stra-ordinaria, volenterosa e creativa di giovani meridionali che lottano per rendere i propri territori generatori di innovazione sociale e  progettualità"
"Una community che diffonde speranza, ottimismo e voglia di non arrendersi"
"Scostumati per me è la via di uscita dalla situazione meridionale più vicina ed efficace per me e per le mie competenze. Essa cerca di mettere insieme diverse personalità con molteplici competenze per fare rete e per concretizzare realmente qualcosa. Speriamo che io me la cavo."
"Un insieme di persone che faranno la differenza"
"Teng 'o core Scostumat* è diventato il mio motto da quando ho letto il Manifesto, che mi ha fatto battere il cuore di orgoglio, commozione, entusiasmo e tanta voglia di fare."
"Scostumat* per me è l'opportunità di "essere il cambiamento che voglio vedere avvenire"...al Sud Italia"
"Scostumat* è voglia di parlarsi, ascoltare, condividere per creare sinergie"
"Uno spazio per costruire nuove forme di partecipazione collettiva, uno spazio per riprenderci la nostra capacitĂ  di creare mondi alternativi in un Sud troppo deprivato. Uno spazio in cui pensare in grande e poi mettere in pratica nel quotidiano."
"Una rete di confronto, dialogo e scambio in grado di moltiplicare le opportunitĂ  e le risorse del Meridione."

Cosa FACCIAMO?

Combiniamo le realtà locali, che lavorano e presidiano i territori per contribuire ad affrontare le sfide del Sud (e non solo), con chi può e vuole partecipare, su specifici campi di interesse, con le proprie “armi” e da qualsiasi posto si trovi, vicino o lontano, per esagerare le iniziative che oggi stanno invertendo il racconto ed applicarci perché le sfide locali sono sfide comuni e condivise.

combiniamo

SCOSTUMEET
‍Serate, aperitivi e incontri per scambiarci storie. Creiamo comunità offline e online, ci contaminiamo.

UNISCITI AL PROSSIMO!

ESAGERIAMO

CALL TO ACTION
Amplifichiamo le azioni di chi si attiva sui territori, raccogliamo competenze ed interesse per progetti di valore

SEGNALA ANCHE TU

CI APPLICHIAMO

DESIGN JAM E HACKATHON
Maratone di co-progettazione online e offline, per sviluppare idee e prototipi di soluzioni che riguardano il territorio e i suoi fenomeni sociali.

PARTECIPA O PROPONI
Vogliamo che questo collettivo sia un'opportunità per tutti giovani  che desiderano portare competenze e voglia di fare nei territori del Sud.
‍
Senti di essere anche tu un* scostumat* ?
Diventa parte della rete.
‍
VOGLIO ESSERE SCOSTUMAT*
Scostumat* è una community multidisciplinare di persone che hanno competenze di innovazione e sono pronte a collaborare.


Sei un'associazione che si mobilita per una causa locale e vuoi entrare in contatto con nuove competenze e punti di vista per agire sul tuo territorio?
SI! MI INTERESSA
Ti interessa sapere di piĂą del progetto, raccontarlo o scriverne su altri canali?
‍
Prenditi un caffè (virtuale) con noi scrivendoci a info@scostumati.org‍
‍‍
Le realtĂ  scostumate
Pessoa Luna Park
Prime Minister
onde alte
Wayouth
Grado Zero
CastellinAria
Le cause per cui applicarti

Hack terra dei fuochi
C'è un'area tra Napoli e Caserta che chiamano Terra dei Fuochi. Una terra vittima delle ecomafie, che vive le conseguenze dell'interramento e dell'incendio di rifiuti tossici degli ultimi 20 anni.
Guarda tutte le cause